Raggiungere clienti nelle vicinanze (video)

Ha senso fare il giro lungo per parlare con i propri vicini di casa?

Il tema dei business «di quartiere» che usano i canali online per comunicare con i potenziali clienti mi ha sempre appassionata molto. Ha senso fare un giro così lungo per parlare con i propri vicini di casa? E che aspettative devi avere se decidi che sì, per te ha senso?

In questo video do due consigli a Zucchero a velò, un bike cafè che sta per aprire ad Ancona. Sono due consigli tra i mille possibili – ma come sempre: si tratta di un video di prima impressione, e in tre minuti è difficile farci stare tutto. Credo che possa servire a tutti quelli che hanno un negozio e una clientela locale, e che fanno marketing online perché vogliono raggiungere clienti nelle vicinanze.

In chiusura al video dico una cosa a cui tengo molto, e infatti la scrivo anche  qui: è importante avere bene in mente che i fan non sono i clienti, e non si trasformeranno necessariamente in clienti. L’obiettivo della comunicazione di un business locale quindi non è solo avere fan locali, ma rafforzare l’immagine del brand e guadagnarsi l’ammirazione di molte persone, così che quelli del tuo quartiere non possano fare a meno di notarti e di dire: wow, siamo davvero fortunati a poter frequentare questo posto.

Candidarsi per i miei video di Prima Impressione è facile, basta lasciare un commento qui di seguito. Per consulenze più approfondite, invece, c’è Un’Ora su Skype.

Cosa uso per girare i miei video

Iscriviti alla mia newsletter

Iscrivendoti accetti l'informativa sul trattamento dei dati personali

Ci sono 8 commenti

  1. Ciao Enrica, sono Mara Galiero, una giovane stilista. Ti ho scoperto per caso su you tube e ti faccio i miei più sinceri complimenti. Era da tempo che cercavo contenuti cosi interessanti come i tuoi. Sarei felicissima di sapere quale è la tua “prima impressione” del mio sito e dei miei social (in particolare instagram e facebook). Il mio dubbio è principalmente sul sito, forse poco chiaro, perche purtroppo non riesco a reindirizzare le visualizzazioni sullo shop online e il più delle volte i clienti preferiscono concludere l’ordine tramite whatsapp o messaggi privati.
    Ti ringrazio per la disponibilità e spero di ricevere i tuoi preziosi consigli.

  2. ciao Enrica!
    da quando ti ho scoperto ti leggo sempre. cerco spunti per la mia attività da guida turistica free lance.
    questo post mi ha attirato, ma per un discorso “al contrario”. i miei clienti si presume invece che vengano da me in carne ed ossa, si, ma da lontano, anche molto lontano.
    e stavo pensando quali altri lavori abbiano la stessa caratteristica e se, nel caso, tu abbia suggerimenti e barbatrucchi (permettimi l’espressione) come quelli che hai esposto qui.
    grazie in anticipo!
    Silvia

  3. Ciao Enrica, ho scoperto per caso i tuoi video.sono molto interessanti. Sono una appassionata di lavori con filati….prevalentemente uncinetto ma non disdegno anche maglia. Ho creato da poco la mia pagina su Facebook, Passioni handmade by Emy. Ho delle visualizzazioni,ma pochi like. Mi piacerebbe crescere,in quanto è una propria e vera passione per me,e mi soddifa molto poter realizzare lavori che siano personalizzati e curati. Grazie per i tuoi video…

I commenti a questo post sono chiusi.

Se vuoi puoi scrivermi: ciao@enricacrivello.it